Our Blog

What we post and publish is awesome!

BANDO INAIL PER LA RIMOZIONE AMIANTO: DOMANDE FINO AL 30 MAGGIO 2019

E’ partito il Bando “ISI 2018”,  anche detto “Bando ISI INAIL 2019”, con cui l’Inail mette a disposizione quasi 370 milioni di euro per finanziamenti alle imprese nella realizzazione di interventi per migliorare le condizioni di salute e sicurezza sul lavoro.

C’è tempo fino al 30 Maggio 2019 per inserire la domanda nel portale Inail dedicato.

I fondi stanziati sono ripartiti su base regionale e suddivisi in cinque assi di finanziamento, differenziati in base ai destinatari e alla tipologia dei progetti che saranno realizzati:

Asse 1 – ISI Generalista
Asse 1.1. – Progetti di investimento
Asse 1.2. – Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale
Asse 2 – ISI Tematica
Asse 3 – ISI Amianto
Asse 4 – ISI Micro e Piccole Imprese
Asse 5 – ISI Agricoltura
Asse 5.1. per la generalità delle imprese agricole
Asse 5.2 riservato ai giovani agricoltori, organizzati anche in forma societaria

Per quanto riguarda l’Asse 1 (Sicurezza in generale), sono riservati 2 milioni di euro al sub Asse 1.2, destinato ai progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale.

In particolare, nel sub Asse 1.2 il massimo punteggio ai fini dell’attribuzione del finanziamento lo raggiunge “l’adozione di un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro certificato UNI ISO 45001:2018”

I finanziamenti sono a fondo perduto e vengono assegnati fino a esaurimento delle risorse finanziarie, secondo l’ordine cronologico di ricezione delle domande.

Relativamente agli Assi 1 (sub Assi 1.1. e 1.2), 2, 3 è concesso un finanziamento in conto capitale nella misura del 65% calcolato sull’importo delle spese ritenute ammissibili. Il finanziamento massimo erogabile è pari a 130.000,00 Euro e il finanziamento minimo ammissibile è pari a 5.000,00 Euro.

Per le imprese fino a 50 dipendenti che presentano progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale (sub Asse 1.2) non è fissato il limite minimo di finanziamento.

Ciascuna impresa può presentare una sola domanda, per un solo asse di finanziamento e una sola tipologia di progetto.

La modalità di presentazione delle domande è telematica, tramite la sezione “Servizi online” del sito Inail.

Per quanto riguarda le scadenze, le domande dovranno essere compilate online tra l’11 aprile e il 30 maggio 2019.

L’invio della domanda online sarà possibile nei giorni e orari (il cosiddetto click day) che verranno pubblicati sul sito INAIL a partire dal 6 giugno 2019.

FONTE: SITO INTERNET INAIL

AUTORE: RTA & PARTNERS

 

Contattaci per una consulenza gratuita

Desideri maggiori informazioni?
Vuoi richiedere un preventivo gratuito?
Compila il modulo sottostante o telefona al nostro numero verde!
Numero verde 800 60 85 30

Via Nazionale, n° 621
Villa San Giovanni (RC)
CAP 89018
C.F. e P.IVA: 10245950968

rtasrlmilano@gmail.com
800 60 85 30