Our Blog

What we post and publish is awesome!

Regione Calabria Vs. Amianto: Adesso Si ! il PRAC è vivo!

Completata la mappatura dell’amianto nel proprio territorio, l’Amministrazione Regionale ha recuperato il tempo perso in passato rendendo sostanza quel Prac, Piano Regionale Amianto per la Calabria, che, finora, era solo forma.

I calabresi hanno, così, trovato un regalo sotto l’albero di Natale, il PRAC.

Si tratta del documento programmatico nato con la Legge Regionale n. 14 del 2011.

Prima era solo una bozza, adesso è realtà.

Il folto gruppo di lavoro (sotto riportato per poterli simbolicamente ringraziare), composto da Regione Calabria, AsP, Arpacal, Amministrazioni Provinciali e con la consulenza della Sogesid SpA, società in house del Ministero dell’Ambiente, ha riempito di contenuti e di dati certi la precedente versione del 2014.

gli obiettivi indicati dal P.R.A.C. sono:

  • promuovere sul territorio regionale interventi di bonifica da amianto, nell’ambito di azioni volte ad avviare le attività di risanamento necessarie a garantire la tutela della salute pubblica e dell’ambiente;
  • sostenere le persone affette da malattie correlabili all’amianto, anche attraverso monitoraggi specifici ed analisi preventive;
  • promuovere la ricerca e la sperimentazione di tecniche per la bonifica dell’amianto ed il recupero dei siti contaminati;
  • promuovere la ricerca e la sperimentazione nel campo della prevenzione e della terapia sanitaria;
  • predisporre un piano decennale di eliminazione dell’amianto antropico sul territorio regionale;
  • promuovere iniziative di educazione ed informazione finalizzate a ridurre il rischio sanitario per la popolazione”.

E adesso, si parla anche di Incentivi Economici per la bonifica dell’amianto.

Il  paragrafo 17.1, infatti, così recita:

“Incentivi economici per la bonifica dall’amianto ad enti pubblici e privati

L’Amministrazione regionale con nota prot.n. 67740 ha richiesto al Ministero dell’Ambiente appositi finanziamenti atti a garantire le attività di messa in sicurezza ed eventuale bonifica. Compatibilmente con le somme che si renderanno disponibili, si prevedono i seguenti contributi economici: – Contributi per Enti pubblici, pari al 100 % della spesa ritenuta ammissibile per interventi di messa in sicurezza e/o bonifica dall’amianto. – Contributi per soggetti privati, fino al 60 % della spesa ritenuta ammissibile per interventi di messa in sicurezza e/o bonifica dall’amianto.

I contributi saranno concessi prioritariamente per la realizzazione di interventi di bonifica su manufatti contenenti amianto le cui condizioni siano tali da aver determinato o poter facilmente determinare rilascio di fibre e di polveri. Le modalità di assegnazione ed erogazione verranno definite da apposito Bando successivamente al reperimento delle necessarie risorse economiche.”

Ci sembra un serio e deciso passo avanti  rispetto al passato.

Ecco dunque l’elenco di tutti partecipanti alla stesura del PRAC:

Piano Regionale Amianto per la Calabria (art. 4 L.R. 14/2011),

cura di: 

Unità speciale Amianto (U.S.A.) (DGR. 201/2012):

Ing. Salvatore Epifanio (Dipartimento Politiche dell’Ambiente)

Dott. Eduardo Malacaria (Dipartimento Tutela della Salute)

Geol. Franco Falco, Geol. Alessandra Spadafora (ARPACal)

 con la collaborazione di:

ASP:

Dott.ssa Emma Anna Rita Ciconte (SPISAL ASP Catanzaro)

Dott. Curzio Ceniti (SPISAL ASP Catanzaro)

Dott. Ugo Mezzotero (Igiene Ambientale ASP Crotone)

Dott. Martino M. Rizzo (UOISP ASP Cosenza)

Dott. Sandro Giuffrida (UOISP ASP Reggio Calabria)

Arpacal Centro di Geologia e Amianto:

Dott.ssa Teresa Oranges

 Amministrazioni Provinciali:

Dott.ssa Serinuccia Procopio (CZ)

Dott. Francesco Toscano (CS)

Ing. Giuseppe Germinara (KR)

Ing. Carmelo Barbaro (RC)

Dott. Giuseppe Postorino (RC)

Ing. Gianfranco Comito (VV)

Dott.ssa Teresa Valelà (VV)

Dipartimento Politiche dell’Ambiente:

Ing. Anna Garasto

 Sogesid S.p.A. :

Ing. Nicolas Assegbede

Avv. Giovanni Ciampà

Dott. Cristiano Corsi

Ing. Donatella Cristiano

Ing. Alberto Cusmano

Dott. Barbara De Laurentiis

Ing. Giampiero De Stefano

Ing. Marco Liuzzi

Dott. Fabio Magrone

Prof. Giuseppe Mininni

Dott. Marianna Morabito

Dott. Simona Rania

Dott. Simone Scigliano

Ing. Antonietta Lambiasi


AUTORE ARTICOLO:  Dott.  Sergio ALESSIO RUFFO (R.T.A. srls)

FONTE: Consiglio Regionale Calabria

Contattaci per una consulenza gratuita

Desideri maggiori informazioni?
Vuoi richiedere un preventivo gratuito?
Compila il modulo sottostante o telefona al nostro numero verde!
Numero verde 800 60 85 30

Via Nazionale, n° 621
Villa San Giovanni (RC)
CAP 89018
C.F. e P.IVA: 10245950968

rtasrlmilano@gmail.com
800 60 85 30